La mia cucina_Bucataria mea

10 aprile 2009

Bovino_Brasato al Barolo

Filed under: 03. Secondi_Feluri II, 16. Ricette piemontesi_Reţete piemonteze — Tag: — Adriana Nicoleta @ 19:32
Questo il Barolo usato per l'occasione_Aceasta era sticla de Barolo folosita in acest caz

Una volta l’ho fatto con un Bordeaux del 1989 regalatomi dal mio amico Alexandru di Parigi, è venuto sublime_O data l-am facut cu un Bordeaux din 1989 pe care mi l-a facut cadou Alexandru de la Paris si a iesit splendid.

In assenza di un Barolo ci vuole un vino corposo, potente, di quelli che si prestano ad essere invecchiati, ovviamente non sarà più un Brasato al Barolo ma un buon brasato_Daca nu se poate folosi un Barolo se poate folosi un vin rosu puternic, robust, care se preteaza a fi invechit, binenteles ca nu se va mai putea numi Brasato al Barolo, dar va fi un brasato bun.

E una ricetta che necessita di più giorni, perciò si può preparate con calma e pazienza anticipatamente.

E o reteta care se desfasoara pe parcursul mai multor zile deci se poate pregati cu calm si rabdare anticipat.

Per quanto me ne intendo, il pezzo di carne proviene dalla coscia o dalla parte lungo la schiena vicina alla spalla e al collo, ma per chi ha o no confidenza con il macellaio chiedete un pezzo per fare il brasato e lui saprà meglio che pezzo darvi_Din cite stiu eu bucata de carne provine din partea superioara a pulpei sau de pe linga sira spinarii linga git adica umarul animalului, e vorba despre carne de vita evident, dar daca il cunoasteti pe macelar si chiar daca nu il cunoasteti cereti-i o bucata de carne pentru brasato si el va sti mai bine ce sa va dea.

Preparo un “letto” fatto di foglie di alloro, rametti di rosmarino, una cipolla tagliata in pezzi grossi, qualche spicchio d’aglio, qualche carota tagliata e qualche rametto di sedano_Pregatesc un “pat” facut din citeva frunze de dafin, citeva ramurele de rozmarin, o ceapa, citiva catei de usturoi, citiva morcovi taiati si citeva tije de patrunjel taiate.

Sistemo il pezzo di carne_Asez bucata de carne

E ci verso il vino sopra_Si vars vinul deasupra

Il vino dovrebbe coprire completamente la carne_Vinul ar trebui sa acopere complet carnea

Copro e metto in frigo, minimo 1 giorno, avendo cura di girare la carne una volta al giorno sopratutto se non è completamente immersa nel vino_Acopar si pun la frigider, minim o zi, avind grija sa intorc carnea o data pe zi mai ales daca nu e in intregime acoperita de vin.

Passato questo tempo si dovrebbe buttare il vino e usare un’altro per la cottura ma mi piange il cuore sapendo quanto costa e allora lo riutilizzo, butto solo le verdure che ho usato per la marinata e per la cottura uso delle altre fresche_Dupa ce a trecut tot acest timp ar trebui ca vinul sa se arunce si sa se foloseasca altul pentru copr dar ma doare inima cind stiu cit costa sa fac asa ceva asa ca eu il refolosesc, arunc insa legumele care au stat in marinata si folosesc altele proaspete la copt.

Prima tolgo la carne dalla marinata, la asciugo bene e la passo nella farina.
Mai intii scot carnea din vin, o usuc bine si o trec prin faina alba.

La rosolo bene da tutte le parti_O prajesc bine pe toate partile

Tolgo la carne e rosolo le verdure (carota, cipolla, sedano, aglio, alloro, rosmarino)_Scot carnea si prajesc legumele (morcov, ceapa, telina, usturoi, dafin, rozmarin)

Quando le verdure sono morbide metto il pezzo di carne rosolato sopra, aggiungo il vino e faccio cuocere nel forno un ora a 200°C per questo pezzo che pesava 800g. Si può fare anche sul gas ma la fiamma deve essere bassa e costante_Cind sunt  moi pun carnea deasupra, pun vinul si bag la cuptor, cel putin o ora la 200°C pentru o bucata ca aceasta de 800 de grame. Se poate face si pe aragaz la foc mic, important e ca odata pus la copt cu vinul sa se coaca la foc constant si mic.

Di solito la lascio raffreddare e la taglio il giorno dopo perchè da fredda si taglia meglio_De obicei o las sa se raceasca si o tai a doua zi pentru ca rece se taie mai bine.

Tolgo  l’alloro e il rosmarino e frullo le verdure con il sughetto e verso questa cremina ottenuta sulle fette di carne_Scot dafinul si rozmarinul si pasez legumele cu sosul si crema care rezulta o vars peste feliile de carne.

E due varianti di presentazione, secondo me la sua morte è con le patate in purea_Si doua variante de prezentare, parerea mea e ca cel mai bine se potriveste cu piureul de cartofi

oppure con delle patate bollite e poi saltate con burro e prezzemolo come nel caso del brasato fatto con il Bordeaux e accompagnato da un Dolcetto di Dogliani_sau cu cartofi fierti si apoi incalziti cu unt si patrunjel ca atunci cind l-am facut cu Bordeaux si servit cu un Dolcetto Dogliani

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: