La mia cucina_Bucataria mea

3 ottobre 2011

Pasta mafalde corte con salsa di pomodoro ricca_Mafalde scurte cu sos de rosii bogat

Mafalde condite con salsa di pomodoro ricca e ricotta_Mafalde cu sos de rosii bogat si urda

7 marzo 2010

Pasta_Mafalde con fegatini_Mafalde cu ficatei

Filed under: 02. Primi_Feluri I — Tag:, , — Adriana Nicoleta @ 19:50

Ho soffritto un po’ di cipolla in poco olio e ho aggiunto i fegatini tagliati a pezzettini piccoli, ho fatto cuocere_Am prajit putina ceapa in putin ulei, am adaugat ficateii taiati bucatele si am lasat sa fiarba

Ho aggiunto la salsa di pomodoro e lasciato cuocere a fiamma alta fino quando si è evaporato tutto il liquido_Am adaugat sosul de rosii si am lasat sa fiarba pina cind s-a evaporat tot lichidul

Ho mescolato con la pasta e macinato del pepe fresco sopra_Am amestecat cu pastele si cu piper proaspat macinat deasupra

4 gennaio 2010

Pasta_Mafalde risottate con sugo di pesce_Mafalde gen risotto cu sos de peste

Filed under: 02. Primi_Feluri I, 04. Pesce_Peşte — Tag:, — Adriana Nicoleta @ 22:27

Ho usato delle mafalde di Gragnano. Il vantaggio della cottura a risotto è che la pasta si impregna bene con il condimento e diventa molto saporita. Ho messo nel wok i frutti di mare congelati, insieme a dei anelli di calamaro, salsa di  pomodoro, acqua bollente e la pasta, l’operazione è un po’ complicata perchè bisogna indovinare con precisione la quantità di liquido che la pasta assorbirà. Io ho fatto ad occhio e sono stata fortunata, in ogni caso per chi vuole provare è meglio aggiungere un po’ di acqua alla volta come per il risotto e mescolare continuamente per non far attaccare la pasta perchè si rovinerebbe. Il risultato è spettacolare, verso la fine ho aggiunto anche delle olive. Penso di aver fatto tutto in circa 20 minuti _Am folosit mafalde de Gragnano. Am vrut sa le coc ca pe risotto, avantajul mare este ca in acest fel pasta se impregneaza bine cu sosul si e foarte gustoasa. Am pus in wok fructele de mare congelate, citeva inele de calamari, suc de rosii, apa fierbinte si pastele, operatia e un pic complicata pentru ca trebuie ghicita cantitatea justa de lichid pe care o va absoarbe pasta. Eu am pus din ochi si am avut noroc, recomand, daca cineva vrea sa incerce, sa puna cite un pic de apa ca la risotto, trebuie si amestecat mereu ca sa nu se lipeasca pentru ca se distrug pastele. Rezultatul e superb, spre sfirsit am adaugat si niste masline. Cred ca in 20 de minute a fost totul gata.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.